La musica antica delle Launeddas

murales muravera suonatore di launeddas

Murales – suonatore di launeddas


Il Sarrabus è la patria delle Launeddas, l’antico strumento musicale a fiato tipico della Sardegna meridionale.

Fatto di canne palustri il suono magico delle launeddas accompagnano processioni religiose, feste paesane, balli e danze popolari.

Le launeddas sono formate da tre canne che possono avere diverse misure e spessore.

È uno strumento di origini antichissime in grado di produrre musica polifonica utilizzando la tecnica della respirazione circolare.

 

Utilizzando questa tecnica, che richiede molta pratica ed esercizio, il suonatore  inspira aria dal naso e nello stesso tempo  la espelle dalla bocca creando un flusso d’aria continuo all’interno dello strumento.

suonatore_launeddas_sardegna

Vuoi leggere ancora qualcuno dei miei post?

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Simone ha detto:

    Strumento unico nel suo genere!

  1. 3 agosto 2012

    […] La lavorazione del legno; la particolare flora presente sul territorio sardo costituisce un’importante risorsa per  la lavorazione dei  prodotti artigianali da cui si ricavano splendidi lavori ad intreccio, cestini, taglieri, maschere, cassapanche e strumenti musicali quali fra tutti ricordiamo le “Lanuneddas“. […]

  2. 8 marzo 2014

    […] delle Launeddas, Villaputzu 7 Agosto […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *